• Hug Alice e Daniele 2017

Aiutiamo Alice e Daniele a riscrivere la loro storia

 

Alice (nome di fantasia), 10 anni, è una bambina molto timida, magrissima, con una forte resistenza a qualunque contatto con gli adulti. Non si siede mai, sta sempre in piedi vicino alla porta più vicina, come se dovesse essere pronta a scappare da un momento all’altro. Si rifiuta di mangiare e ha delle fobie sul cibo: dice che ci sono alimenti che la soffocano, altri che la fanno stare male e ha spesso paura di essere avvelenata.

Diventa più tranquilla soltanto quando è vicina al fratellino Daniele (nome di fantasia), di 6 anni, bambino estremamente vivace ma con frequenti scatti di rabbia e grandi difficoltà di concentrazione.


“Qual è la tua fiaba preferita, Daniele?”

“A me mi piace Peter Pan!”

“Hai voglia di raccontarmela?”

“Ci sono Wendy e il suo fratello piccolo che stanno a casa sempre da soli e vorrebbero un cane, ma la mamma dice che loro sono cattivi e gli dà una punizione. Allora Peter Pan arriva e si arrabbia tantissimo con la mamma e dice che lui fa volare via Wendy e suo fratello in un posto bellissimo dove ci sono tanti bambini simpatici e anche i cani se loro li vogliono. Allora Trilly spruzza la polvere magica e loro volano via. Poi arrivano all’isola, ma c’è un super cattivo che insegue i bambini con una mano con un uncino. Alla fine però i bambini lo uccidono e lo fanno mangiare dal coccodrillo. Allora Wendy e suo fratello sono felici e fanno una festa con tutti i bambini.”

Da quando la loro mamma – l’unico genitore che hanno– è stata presa in carico da un centro di recupero per tossicodipendenti, Alice e Daniele sono stati affidati dal Tribunale dei Minorenni di Milano ad una delle Comunità residenziali dell’Associazione CAF.

I fratellini manifestano un profondo disagio sia sul piano comportamentale che emotivo e necessitano di un lungo ed intenso percorso di sostegno psicologico mirato e differenziato. Affinché Alice e Daniele abbiano la possibilità di iniziare ad elaborare i propri traumi, il primo e fondamentale passo è garantire un anno di assistenza da parte di uno psicoterapeuta esperto in età evolutiva. Questo sostegno specialistico ha un costo di 5.000 euro.

INSIEME POSSIAMO AIUTARE ALICE E DANIELE A RISCRIVERE LA LORO STORIA. DONA ORA!
Utilizza ora l'app HUG - Tap to donate cliccando qui

icona google play icona app store





Sito web: www.hugdonazioni.it

 


Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella pagina di policy & privacy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.