Accompagnami per un po’. Un’esperienza di home visiting nei primi due anni di vita

Accompagnami per un po’. Un’esperienza di home visiting nei primi due anni di vita

Ida Finzi , Francesca Imbimbo , Serena Kaneklin
Contributi di: Sabina dal Verme, Serena Esposito, Daniela Fenizia, Simona Gazzotti, Francesca Ghigini, Barbara Lecchi, Cristina Riva Crugnola
Edizioni: Franco Angeli
2013, 208 pp.

Jessica è una ragazza di 16 anni: abita con la madre trentunenne e due fratellini piccoli. Dopo il parto resterà con la madre, ma chi la seguirà?
Durante l'incontro di chiusura, Viviana dice all'operatrice: "All'inizio non sapevo bene cosa fare con lei. Poi ho capito che potevo parlare e sfogarmi e riusciva a farmi vedere un punto di vista diverso".

La nascita di un bambino può attivare sentimenti profondamente ambivalenti nei genitori, oppure avvenire in un momento difficile della vita di uno di loro o della coppia. Costituisce in ogni caso un passaggio che può essere critico per motivi diversi, di tipo psicologico, sociale, relazionale, contingente o perché trasmesso dalle precedenti generazioni. L'aiuto psicologico ed educativo attuato attraverso programmi dihome visitingè esperienza consolidata in molti Paesi e costituisce un modello per la prevenzione in situazioni di rischio psicologico o sociale, a tutela dei bambini e a sostegno della genitorialità.
In Italia esperienze simili sono ormai numerose, ma poco note e non stabilizzate all'interno degli interventi dei Servizi pubblici sanitari e sociali. Il libro descrive in dettaglio il lavoro ormai pluriennale svolto a Milano dal progetto "Diventare Genitori" del CAF, nelle sue premesse teoriche, nei suoi aspetti organizzativi, clinici e valutativi e nei risultati, anche attraverso le voci di chi, a diverso titolo, lo sta realizzando.


Donazione di:30,00 €
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella pagina di policy & privacy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.