Anna ritrova i suoi sogni

Anna ritrova i suoi sogni

Masini Beatrice, Villa Daniela
Edizioni: Carthusia
2004, 32 p.

Il contributo richiesto copre le eventuali spese di spedizione.

C'era una volta Anna, una bambina che aveva perso i suoi sogni. Vagava nel bosco, da sola. Ma un vecchio saggio e gentile la trovò e la portò in una casa speciale. E lì Anna non fu più sola, e piano piano ritrovò il desiderio di sognare...

Una fiaba può raccontare cose importanti e difficili con parole leggere. Può aiutare grandi e bambini a parlare. La fiaba di Anna è dedicata ai bambini in difficoltà che hanno bisogno di un luogo dove trovare accoglienza e attenzione; è dedicata agli adulti che vogliono aiutarli a ritrovare la serenità dell'infanzia; è dedicata ai compagni di scuola, perché possano comprendere lo smarrimento di chi ha una storia complicata.


Donazione di:20,00 €
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella pagina di policy & privacy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.